Teoria e pratica del disegno prospettico

Il senso della profondità

a partire da lunedi 9 novembre ORARI: 20:30 - 22:30
Frequenza settimanale
Luogo: Piazza Garibaldi 42, Pescara
totale 6 lezioni

La prospettiva è una tecnica che permette di disegnare oggetti su un foglio o su una superficie piana, in modo tale da farli apparire reali, in 3D. Esistono vari procedimenti per ottenere illusioni ottiche distinte, a seconda del punto di vista.
Il corso affronterà tutte le tecniche, partendo da un punto di fuga, se ne aggiungereanno via via degli altri fino a disegnare con 5 punti di fuga, che implica una resa finale a forma di sfera.
Sebbene la prospettiva sia maggiormante usata per disegnare e dipingere paesaggi urbani e architetture di interni, durante il corso sfrutteremo le leggi prospettiche per ideare paesaggi surreali e distorcere volutamente oggetti di uso comune mediante svariate tecniche di prospettiva.
Le lezioni si svolgeranno con studi teorici ed elaborazione di disegni sia a mano libera che con l'ausilio della riga e del compasso. Non sono richieste nozioni di geometria per affrontare gli argomenti proposti.



COSTO: € 160
Il corso è organizzato in tutta sicurezza con massimo 6 partecipanti con banchi singoli distanziati. Luogo: Holiday Centre, Piazza Garibaldi 42, PESCARA


Seguici su

Lezione N.4: Partendo dalla proiezione di un cubo su un campo visivo semisferico, si apprendono le tecniche per creare paesaggi surreali che appaiono all'interno di una sfera, con distorsioni ed esagerazioni prospettiche.

Galleria immagini